Nuovi servizi per le numerazioni VOIP GNR (in Selezione Passante)

Nuovi servizi per le numerazioni VOIP GNR (in Selezione Passante)

Siamo lieti di annunciare l’attivazione di alcuni nuovi servizi per le numerazioni GNR (in Selezione Passante) VOIP:

Doppio IP di autenticazione
Si utilizza di default il primo IP del Cliente, se questo non è raggiungibile al ping per circa 30 secondi, il servizio viene girato automaticamente verso un secondo IP.
Se anche il secondo IP non è raggiungibile, entra in funzione il servizio di backup.

Backup interno per interno
Utilizzando il Pannello Web è possibile indicare, per ciascun interno del GNR, una numerazione specifica su cui dirottare le chiamate in backup.
Gli interni che non hanno una propria numerazione di backup seguono la regola del Posto Operatore.

Scelta del CLI di backup
E’ possibile scegliere da Pannello Web quale CLI visualizzare per le chiamate in backup: quello del reale chiamante oppure quello del numero (o dell’interno del GNR) in backup.

Deviazione di chiamata e voicemail interno per interno
Utilizzando il Pannello Web è possibile indicare, per ciascun interno del GNR, una specifica regola di deviazione chiamata o voicemail, scegliendo tra: incondizionato, su occupato, dopo 5 – 10 – 15 o 20 secondi.

Nuove funzionalità servizio VOIP: videochiamate, deviazione di chiamata, modifica IP autenticazione GNR, backup con CLI del chiamante

Nuove funzionalità servizio VOIP: videochiamate, deviazione di chiamata, modifica IP autenticazione GNR, backup con CLI del chiamantePer tutte le nuove numerazioni VOIP sono attive alcune nuove funzionalità:

Deviazione chiamata: è possibile impostare direttamente da pannello Web la deviazione di chiamata, incondizionata o su occupato, verso un altro numero. Le chiamate giungono al destinatario con il CLI del chiamante originario.

Modifica IP di autenticazione dei GNR: è possibile modificare autonomamente da pannello Web l’IP di autenticazione di ogni GNR (Selezione Passante).

Backup con CLI del chiamante: le chiamate terminano alla numerazione di backup visualizzando il CLI del chiamante e non quello del numero VOIP non raggiungibile.

Numero chiamate simultanee: è possibile definire il numero esatto di chiamate simultanee che ogni numerazione VOIP o GNR può effettuare.

Videochiamate:  sono supportate videochiamate punto – punto tra due numerazioni VOIP. I due apparati che si videochiamano devono supportare lo stesso codec video, ad es. H.263, H.264. Il costo della videochiamata è lo stesso di una normale chiamata voce.

Chiamata anonima: oltre alla possibilità di oscurare di default il CLI di tutte le chiamate uscenti, è possibile oscurare il CLI di una singola chiamata, anteponendo al numero da chiamare il codice *31#

E’ possibile gestire tutte le nuove funzionalità in modo autonomo, accedendo al Pannello Web con le proprie credenziali.